In arrivo dalla Cina i robot volanti, una nuova generazione di droni

I droni possono semplificare il nostro stile di vita. Non è lontano il tempo che effettuando un ordine tramite una semplice applicazione per smartphone ci verrà consegnata la colazione o il pranzo in modo alternativo : con un robot volante!
Negli ultimi venti anni la Cina ha ottenuto risultati impressionanti in materia aerospaziale ed elettronica per la difesa militare, ma domina nel mercato internazionale dell’hardware sui droni, anzi, sembra stia superando la tecnologia americana.
L’industria della robotica e dei droni (sistemi aeromobili a pilotaggio remoto “APR” e velivoli senza pilota “VSP o UAS – Unmanned Aircraft System”, sta conoscendo un vero e proprio boom su scala globale. Questa tecnologia molto seria ed avanzata, prevede il massimo degli investimenti per i prossimi cinque anni e le maggiori industrie mondiali del …
Da #futuroquotidiano di SIMONA AGOSTINI – 20 FEBBRAIO 2019
Si parla di: robotica, robot, Cina, sviluppo tecnologico, Unmanned Aircraft System, UAS
Annunci

Droni: sperimentare non è mai inutile .@DronEzine

La fine dell’anno ispira sempre voglia di fare un bilancio. Credo dunque sia utile sfruttare questo spazio su Dronezine per tornare su un argomento importante del mondo unmanned italiano, quello delle commesse per lo sviluppo di macchine volanti dedicate.
Assistiamo a record di sollevamento pesi fatti con multicotteri, leggiamo di prossimi esperimenti di trasporto tra ospedali effettuati con piccoli Apr e, giusto due settimane fa, a Bologna durante la fiera delle macchine agricole Eima una solaresca ha assistito con interesse. Anche gli operatori e persino gli agronomi presenti erano finalmente dell’idea che dei mezzi a pilotaggio remoto non si possa…
Da @DronEzine di Luca Masali – 25.11.2018
Si parla di: ricerca, sviluppo tecnologico, know-hov, conoscenza, progettare droni, sperimentare

Il primo aereo che vola senza parti in movimento: è a propulsione ionica .@fidelity_news

Alcuni ingegneri del MIT hanno testato per la prima volta un aereo che vola senza l’utilizzo di componenti meccanici in movimento. L’aereo va a propulsione ionica.
Ora gli ingegneri del MIT hanno costruito e fatto volare il primo aereo in assoluto senza parti mobili. Invece di eliche o turbine, l’aereo leggero è alimentato da un “vento ionico“, un silenzioso ma potente flusso di ioni prodotto a bordo dell’aereo, che genera una spinta sufficiente a spingere l’aereo a volare a velocità costante.
A differenza degli aerei a turbina, questo velivolo non fa uso di combustibili fossili per volare e a…
Da @fidelity_news – 25.11.2018
Si parla di: sistemi di propulsione per droni, vento ionico, ionica, MIT, ricerca, sviluppo tecnologico

#Droni e #Industria 4.0: le 3 maggiori problematiche

Droni e Industria 4.0: le 3 maggiori problematiche

Dal regolamento di volo allo sviluppo di una tecnologia affidabile, ecco tutti gli ostacoli per l’uso di massa dei droni per le consegne nell’Industria 4.0

Diverse grandi aziende internazionali, come Amazon, Domino’s Pizza e UPS, insieme a molte piccole e media imprese, negli ultimi tempi stanno finanziando la ricerca per le spedizioni e le consegne effettuate con droni autonomi. Non mancano però le problematiche per lo sviluppo di questa tecnologia.

L’ostacolo principale per l’applicazione di massa dei droni nell’Industria 4.0 è dato dal regolamento di volo pensato per gli stessi quadrirotori. Far “svolazzare” senza un controllo diretto i droni per le consegne in aree di traffico aereo non è consentito, e…

Da http://tecnologia.libero.it

LEGGI TUTTO su LIBERO Tecnologia

Si parla di: PMI; Industria 4.0, sviluppo tecnologico, utilizzo dei droni in ambito commerciale, Massachusetts Institute of Technology, MIT, delivery drone, droni per consegne pacchi, merci, logistica, controllo traffico aereo, RFID, Radio Frequency Identification

Intel al Cebit 2017: presente e futuro dei droni

.@webnewsit In occasione del Cebit 2017 di Hannover, Webnews ha incontrato Matthias Beldzik, Senior Business Development Manager di Intel, ossia colui a capo del progetto di sviluppo del comparto droni presso l’azienda californiana.

Dopo un rapido giro con uno dei droni automatizzati prodotti da Intel nel Drone Park realizzato per l’occasione fuori dalla Hall 2 della Messe, Beldzik ha risposto ad alcune domande sullo stato dell’arte di in un comparto nel quale Intel ha subito creduto e che…

Da @webnewsit di Lorenzo Ermigiotti – 23 marzo 2017

LEGGI TUTTO su WEBNEWS

Si parla di: Intel, Cebit 2017, futuro dei droni, sviluppo tecnologico, realsense, shooting star, anticollisione, piattaforma aero, Thphoon, Yuneec

Giovani, niente paura se un drone ci porterà il pranzo a casa

MARIO ROSSO – California. Mary sistema la pietanza nel forno a microonde. L’ha comprata fatta al supermercato del paese tornando dal lavoro. Pochi minuti e arriveranno da scuola i suoi figli, un maschietto di dodici e una femminuccia di quasi dieci anni, i suoi gioielli. Il marito arriverà solo a tarda sera perché lavora nella grande città vicina. Una bella famiglia, pensa, mentre…

Da @cuneocronaca di Mario Rosso – 31.05.2016

LEGGI TUTTO su CUNEO CRONACA.it

Si parla di: futuro, tecnologie, lavori del futuro, sviluppo tecnologico, delivery drone, droni da trasporto, trasportare merci con drone

Quali saranno i lavori del futuro?

Cercasi pilota di droni. Si offre contratto a minatore per estrazioni su asteroidi. Quattro posizioni disponibili per guardia del corpo online. Sono solo alcuni degli annunci che potremmo leggere nel 2035. Facciamo un salto in avanti di vent’anni e proviamo a…

Da @TermometroPol di Antonio Scafati – 03.04.2016

LEGGI TUTTO su TERMOMETRO POLITICO

Si parla di: sviluppo tecnologico, futuro, lavori del futuro, pilotare droni, problem solving, creatività, formazione