Come smascherare i droni-spia al lavoro .@Agenzia_Ansa

Con il computer di casa si può scoprire se registrano immagini
ROMA – D’ora in poi basterà il semplice computer di casa per scoprire se la videocamera di un drone-spia sta catturando illecitamente immagini dell’interno di una casa o di un ufficio, violando la privacy e la sicurezza delle persone.
A renderlo possibile è la tecnica, la prima del genere, dei ricercatori della Ben-Gurion University del Negev, descritta su Arxiv, il sito che ospita i lavori scientifici prima della pubblicazione su una rivista.
“Il bello di questo metodo è che basta avere un computer e un oggetto che lampeggia per rilevare se qualcuno ci sta spiando con un drone”, commenta Ben Nassi, coordinatore …
Da @Agenzia_Ansa – 16.1.2018
Si parla di: ricerca, sviluppo, innovazione, droni spia, spiare, privacy, Ben Nassi, ricercatore,
Annunci

I #droni del futuro nascono nel capannone universitario .@CorriereRomagna

I droni del futuro nascono nel capannone universitario

In via Venezia una delle più grandi arene di volo indoor esistenti in Europa. Si sviluppano lì tecnologie per vari settori, dal soccorso alpino al ciclismo

I droni del futuro nascono nel capannone universitarioI ricercatori Nicola Minno e Nicolò Decarli con il drone “Sherpa” e il relativo software
CESENA. Si trova a Cesena ed è patrimonio dell’Università di Bologna una delle più grandi arene di volo indoor per droni d’Europa. Si tratta di uno dei laboratori nati nell’ambito di “Sherpa”, ambizioso progetto europeo di cui l’Alma Mater è stata capofila e che ha coinvolto altre sei università europee…

Da @CorriereRomagna di GIORGIA CANALI 11/12/2017

LEGGI TUTTO su CORRIERE ROMAGNA

Si parla di: ricerca, sviluppo, innovazione, sherpa, droni per soccorso, robotica area e terrestre per la ricerca e il soccorso, area di volo, cesena, cesenate, ex zuccherificio,

.@OggiScienza Api robotiche e microrazzi .@wyssinstitute

Api robotiche e microrazzi

Un microrobot di ultima concezione ispirato al mondo degli insetti: non solo vola ma sa anche nuotare, e quando è immerso in acqua sa spiccare il volo per uscirne, con quelle che erano delle pinne e diventano ali.

TECNOLOGIA – Ormai chi si stupisce più di veder volare un drone che scatta fotografie durante un evento sportivo, un congresso o una cerimonia? Ora immaginate un drone molto più piccolo e leggero, delle dimensioni di un polpastrello, che sbatte le ali e le usa per muoversi sia in aria che in acqua. I ricercatori di Harvard la chiamano RoboBee, ape robotica. Un microrobot di ultima concezione ispirato al mondo degli insetti: non solo vola ma sa anche nuotare, e quando è immerso in acqua sa spiccare il volo per uscirne, con quelle che erano delle pinne e diventano ali. Qualcosa di impensabile per le api in natura, che la scienza ha fatto diventare realtà.

Le api robotiche sono allo studio già da alcuni anni presso il Wyss Institute dell’Università di Harvard, e i ricercatori ci avevano già sorpreso con una RoboBee che riesce a volare, aderisce alle superfici, si immerge in acqua. Ora RoboBee è…

Da @OggiScienza di Giulia Urbinati – 13 novembre 2017

LEGGI TUTTO su OGGISCIENZA

RoboBee – Crediti immagine: Wyss Institute at Harvard University

Si parla di: microrobot, operazioni di ricerca e soccorso, monitoraggio meteorologico, climatico e ambientale, mini droni, micro droni, materiali piezoelettrici, microelectromechanical systems, MEMS, ricerca, sviluppo, RoboBee

.@UnioneSarda #Droni, #Luna e #Marte: la #Sardegna si lancia nella #Spaceeconomy con 230 milioni

Droni, Luna e Marte: la Sardegna si lancia nella Space economy con 230 milioni

Barack Obama ha detto che entro il 2030 l’uomo stabilirà una colonia su Marte. E la Sardegna questa partita la giocherà fino in fondo.

Un accordo con la Nasa c’è già, riguarda il Radiotelescopio di San Basilio, l’unico nel bacino del Mediterraneo in grado di ricevere i segnali delle sonde interplanetarie, cruciale – insieme con le antenne di Goldstone nel deserto della California, di Canberra in Australia e di Madrid – per la mappatura radar dell’universo nelle prossime esplorazioni astronautiche.

Ma in effetti le future missioni nel deep space sono già da un po’ pane quotidiano per i nostri scienziati: un team guidato da Giacomo Cao ha sviluppato due processi che…

Da @UnioneSarda di Cristina Cossu – 06.11.2017

LEGGI TUTTO su L’UNIONE SARDA.it

Si parla di: sardegna, space economy, aziende, tecnologia, sviluppo, satelliti, droni, Distretto aerospaziale della Sardegna, nasa

Start Cup Toscana 2017: droni e robot, le migliori idee imprenditoriali

@StampToscana Start Cup Toscana 2017: droni e robot, le migliori idee imprenditoriali

Siena – Nell’Auditorium del Santa Chiara Lab dell’Università di Siena i vincitori di Start Cup Toscana 2017, competizione che premia le migliori iniziative imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico provenienti dal mondo della ricerca.

Primo classificato è MEDIATE Robotics (Scuola Superiore Sant’Anna Pisa), al secondo posto ABzero (Scuola Superiore Sant’Anna Pisa), mentre in terza posizione è SIENAImaging (Università di Siena). I tre vincitori hanno ricevuto un premio in denaro, rispettivamente di 5000, 3000 e 2000 euro, a supporto della realizzazione del proprio progetto, e parteciperanno il prossimo 30 novembre e 1 dicembre al Premio Nazionale per l’Innovazione – PNI, promosso dalla rete nazionale degli incubatori di impresa universitari (PINCube) con la co-partecipazione di FS Italiane. Anche il quarto classificato, WEART (Università di Siena) parteciperà …

Da @StampToscana – 26.10.2017

LEGGI TUTTO su STAMP TOSCANA

SI parla di: ricerca, innovazione, sviluppo, startup, start-up, start’up, start cup, premio nazionale per l’innovazione

Un #drone per #monitorare il #territorio, il #consorzio di #bonifica alla #fiera Digital & Bim di #Bologna

@Piacenza24 @Urban_Hub_pc @digitalbim Un drone per monitorare il territorio, il consorzio di bonifica alla fiera Digital & Bim di Bologna

Il Consorzio di Bonifica di Piacenza partecipa, oggi e domani, a Digital & Bim Italia, l’evento, alla Fiera di Bologna, dedicato a Innovazione e Trasformazione Digitale per l’Ambiente Costruito. È un momento per condividere informazioni e innovazioni, a livello internazionale, sia in ambito di costruzioni che di monitoraggio territoriale.

Per il nostro Consorzio è fondamentale l’attività di ricerca e sviluppo e in questo caso ci coivolge poiché uno dei temi di Digital & Bim è proprio il monitoraggio del territorio.

“Siamo presenti in fiera, come case history, all’interno dello spazio espositivo di Mak-ER. Mak-ER è la rete regionale dei fablab e maker space. È la prima rete che condivide a livello regionale, nazionale e internazionale conoscenze, progetti, attrezzature e spazi fisici, per favorire un processo regionale di crescita intelligente e sostenibile. Mak ER è presente anche a Piacenza all’interno…

Da @Piacenza24 – 19.10.2017

LEGGI TUTTO su PIACENZ24

Si parla di: Digital & Bim, monitoraggio del territorio, droni, controllo, ricerca, sviluppo, verifiche ambientali

#Drone a #energiaSolare: il Poli di #Zurigo lo testa in #Groenlandia

@laregione @ETH Drone a energia solare: il Poli di Zurigo lo testa in Groenlandia

Ricercatori del Politecnico federale di Zurigo (Ethz) hanno sviluppato e sperimentato un drone solare in Groenlandia. Grazie al sole di mezzanotte, la durata dei voli può essere prolungata sensibilmente e in futuro tali droni potrebbero essere utilizzati per sorvegliare i ghiacciai nelle regioni polari…

Da @laregione – 20.10.2017

LEGGI TUTTO su LA REGIONE Ticino

Si parla di: ricerca, sviluppo, innovazione, droni ad energia solare, politecnico di zurigo, ricercatori, groenlandia, AtlantikSolar,

#Drone #anfibio, creato un #prototipo in grado di #nuotare e #volare

@HDblog @JohnsHopkins Drone anfibio, creato un prototipo in grado di nuotare e volare

Spesso vi mostriamo progetti e prototipi riguardanti il segmento dei droni, sviluppi spesso provenienti da team di ricercatori universitari di tutto il mondo, che esplorano tecnologie ed utilizzi alternativi di questi velivoli. Abbiamo scovato nel web una recente creazione ad opera di un team di ricercatori della Johns Hopkins University, parliamo di un drone UUAV di tipo anfibio, in grado di viaggiare sia in aria che sott’acqua.

Il principio di funzionamento risulta garantito dall’utilizzo dell’elica principale e del suo rotore, a differenti velocità a seconda delle condizioni d’utilizzo. Flying Fish, è così che si chiama questo prototipo, è in grado di volare ad una velocità massima di…

Da @HDblog – 13.10.2017

LEGGI TUTTO su HDBlog

Si parla di: Flying Fish, Johns Hopkins University, ricerca, settore droni, sviluppo, innovazione, drone anfibio, ibrido, nuotare e volare, UUAV, Unmanned Aerial Vehicle, Unmanned Underwater Aerial Vehicle, Unmanned underwater vehicles, UUV

#Robot, #droni ed #etica delle #imprese: un #convegno a #Suno

@LaStampa @NobiliTweet Robot, droni ed etica delle imprese: un convegno a Suno

Sabato 14 il confronto nella sede delle Rubinetterie Nobili a Suno
L’intelligenza artificiale entra sempre più nei processi produttivi e pone problemi nuovi grazie alla massiccia diffusione di droni e robot: cosa accadrà quando sarà un’intelligenza artificiale a prendere decisioni significative? E’ una delle domande al centro del convegno organizzato dalle rubinetterie Nobili sabato mattina (14 ottobre) alle 8,45, nella sede di Suno.

Ogni anno, a ottobre, l’imprenditore Alberto Nobili organizza una grande convention sui temi…

Da @LaStampa di MARCELLO GIORDANI – 12.10.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA Edizione di Novara

SI parla di: convegno, robot, droni, etica, imprese 4.0, sviluppo, innovazione

#Adattarsi, #ragionare, #parlare: le #abilità della #tecnologiaFutura

@ictBusinessIT Adattarsi, ragionare, parlare: le abilità della tecnologia futura

Gartner ha elaborato un elenco delle dieci tendenze tecnologiche protagoniste del 2018, ma anche degli anni a venire. Fra droni e automobili driverless (o quasi), chatbot sempre più intelligenti, Internet delle cose e blockchain.

Droni, robot e altri oggetti dotati di intelligenza artificiale. Visori che permettono di “immergersi” dentro realtà virtuali, con esperienze sensoriali complesse. Ma anche tendenze meno sfiziose e però indipensabili alla trasformazione digitale, come il blockchain, l’estensione del cloud all’edge computing e un diverso approccio alla sicurezza informatica. Sono alcuni dei trend eletti da Gartner come protagonisti del nostro presente e futuro vicino. Nel 2018, a detta della società di…

Da @ictBusinessIT di Valentina Bernocco – 09 ottobre 2017

LEGGI TUTTO su ictBusiness.it

Si parla di: intelligenza artificiale, robotica, algoritmi, capacità adattative, droni, robotica, ricerca, sviluppo, innovzione