Arrivano i droni “fantasma”, ecco il nuovo materiale che cancella il rumore .@ilmessaggeroit

Ha la forma di un anello e la struttura interna a elica, il nuovo materiale che cancella i suoni senza fermare il flusso dell’aria.

Modellato secondo regole matematiche, promette soluzioni più efficaci per costruire barriere antirumore e potrebbe essere applicato anche sotto le eliche dei droni per renderle silenziose.

Descritto sulla rivista Physical Review B, è stato messo a punto dai ricercatori dell’università americana di Boston, coordinati da Xin Zhang. «Le barriere antirumore di oggi sono letteralmente muri spessi e pesanti», spiega uno degli autori, Reza Ghaffarivardavagh…

Da @ilmessaggeroit – 08.03.2019

LEGGI TUTTO su IL MESSAGGERO.it

Si parla di: ricerca, innovazione, sviluppo, tecnologia, studio dei materiali, fonoassorbenza, antirumore,

Annunci

Scm Sim investe nei droni .@Citywire_Italia

Scm Sim (in foto l’a.d Antonello Sanna) ha avviato un Club Deal per investire in Dronus, start-up italiana di droni ad uso industriale, specializzata nella tecnologia “drone-in-a-box”.

Dronus ha sviluppato una tecnologia innovativa, in fase di registrazione del brevetto, che fornisce un’autonomia totale ai propri dispositivi, garantendo un posizionamento preciso ed una assoluta automazione nelle fasi di decollo, atterraggio e gestione della batteria. L’operazione, realizzata in collaborazione con lo Studio Legale Chiomenti, prevede la costituzione da parte dei soci aderenti al progetto di una NewCo, che acquisirà…

Da @Citywire_Italia – 15.02.2019

LEGGI TUTTO su CITYWIRE

Si parla di: investimenti, sviluppo, tecnologia, drone in a box, droni, Dronus, Scm Sim

Vola e controlla: da Siemens il kit che rende i droni autonomi e intelligenti .@FilippoAstone

Sono tanti i settori in cui l’impiego di macchine volanti a pilotaggio remoto per il monitoraggio a fini manutentivi è possibile e conveniente. La tecnologia è già avanti, come dimostra il progetto Siaereo della multinazionale tedesca, che rende possibile lo svolgimento di questi compiti anche da parte di elicotteri “normali”. Ma bisogna fare i conti con una legislazione che fatica a stare dietro all’innovazione
Secondo i dati dell’Unione Europea nel giro di dieci anni il comparto dei droni e dei velivoli autonomi (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, Sapr) potrebbe rappresentare il 10% dell’intero mercato dell’aviazione civile. Fenomeno che si ipotizza possa avere un impatto economico e occupazionale rilevante, valutato in circa 10 miliardi l’anno e in …

Da @FilippoAstone di Piero Macrì – 1.02.2019

LEGGI TUTTO su INDUSTRIA ITALIANA

Si parla di: posti di lavoro, comparto droni in Italia, Europa, EASA, ENAC, tecnologia, innovazione, Siemens, unmanned aerial vehicle, Camcopter S-100

STEM: il drone italiano con autonomia illimitata | CES 2019 .@techprincess_it

Il progetto italiano pensato per attività di monitoraggio e controllo sistematico
e-Novia e il Politecnico di Milano hanno presentato, in occasione del CES 2019, Stem (System of Thethered Multicopters). Si tratta di una flotta di droni che supera i problemi di autonomia grazie ad un connessione tra di loro e con la stazione di base.
Il progetto Stem
“Questa soluzione rappresenta l’evoluzione industriale dei droni usati per le riprese in cantiere o durante gli eventi. Avere più di un drone collegato consente un movimento non solo verticale sopra la stazione base ma anche orizzontale lontano da questa”, commenta il responsabile del progetto Glauco Bigini, di e-Novia…
Da @techprincess_it Giovanni Natalini 14 Gennaio 2019
Si parla di: autonomia droni, sistema di alimentazione, tecnologia, innovazione, CES 2019

Hyundai spinge sull’idrogeno per auto, droni e navi con un maxi-investimento .@HDmotori

Hyundai Motor Group investe (ancora) sulla mobilità a idrogeno, e lo fa stanziando una somma equivalente a circa 6 miliardi di euro.
Mobilità va inteso nel senso più ampio del termine: al centro dell’investimento, infatti, ci sarà lo sviluppo di sistemi alimentati a idrogeno non solo per le automobili ma anche per le navi, i mezzi industriali e perfino per i droni.
Attraverso la roadmap FCEV Vision 2030, il costruttore coreano ha annunciato di incrementare, entro la fine del prossimo decennio, la produzione di veicoli a…
Da @HDmotori – 12.12.2018
Si parla di: auto, droni, navi a idrogeno, alimentazione, innovazione, tecnologia, autonomia

Droni e cybersecurity tra i protagonisti del Digital Day .@foggiareporter

San Giovanni Rotondo sempre più dentro al mondo digitale: ufficializzato il primo Digital Day 
Dopo il successo di Gargano è con la Mezza del Santo, ormai arrivato alla quinta edizione, la BCC di San Giovanni Rotondo cerca di bissare il successo dell’idea con una nuova tipologia di evento ricorrente, questa volta in ambito digitale.
Giovedì 20 dicembre ore 09:00, presso l’Aula Magna dell’ISIS Luigi di Maggio di San Giovanni Rotondo, si svolgerà il primo appuntamento annuale del Digital Day. Un evento fresco, social, interattivo, di spessore settoriale, aperto a giovani e aziende, dedicato al mondo delle innovazioni e delle tecnologie. Un disco che cambia per…
Da @foggiareporter di Ilaria Orzo – 12 Dic 2018
Si parla di: eventi sui droni, convegni, sicurezza, cybersecurity, robotica, geek, app, web, innovazione, tecnologia

Gizmark di Natale 2018: elettronica, droni ed esibizioni .@mentelocale

Sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018, alla Fiera di Genova dalle 9, si rinnova l’appuntamento con il Gizmark di Natale 2018.
Un appuntamento prima delle feste, per gli appassionati di informatica e nuove tecnologie, ma anche un punto di riferimento per il mondo dei radioamatori. Una mostra mercato dedicata all’hi-tech, ideale per chi cerca oltre a tablet, pc, notebook, stampanti, scanner, software e videogame, gps e sistemi di sicurezza, anche attrezzature e componentistica radioamatoriale. Per i collezionisti radio d’epoca ci sono registratori, tv con i primi portatili di design e telefoni, classici in bachelite.
Genova – Al Padiglione Jean Nouvel della Fiera di Genova, per il secondo anno, c’è anche la Genova Smart Mobility, kermesse dedicata alla mobilità sostenibile. E allora spazio ad …
Si parla di: cultura, spettacolo, fiera, eventi sui droni, manifestazioni, Genova, tecnologia, Natale 2018

Ural Air Limited Edition, la moto col drone .@InMoto_it

Il modello sidecar verrà prodotto in pochi esemplari al prezzo di 17.999 dollari (15.700 euro circa). Almeno per ora non la vedremo in Europa

Non lo vedremo per le strade europee perché la sua destinazione è limitata al mercato statunitense e a quello canadese. Di certo non sarebbe stato male organizzare qualche bella gita fuori porta con il nuovo Air Limited Edition proposto dalla Ural.

CHE FOTO – Sarebbero venute davvero delle belle riprese considerando gli itinerari che già solo l’Italia è in grado di offrire per le due ruote (in questo caso tre). Di cosa stiamo parlando? Della possibilità di utilizzare il sofisticato Drone DJI Spark di cui questo modello di sidecar proposto dalla casa di…

Da @InMoto_it – 24.10.2018

LEGGI TUTTO su INMOTO.it

Si parla di: Ural Air Limited Edition, sidecar, side car con drone, DJI, riprese video, concept moto, design, tecnologia

Raggi a microonde per allungare il volo dei droni .@DronEzine

Anche se al momento lo si può solo immaginare, si avvicina sempre di più il giorno in cui i droni affolleranno le smart city di domani, impiegati nella consegna di ogni genere di prodotto, nella sorveglianza o in operazioni di ricerca e soccorso.

Il problema, al momento, riguarda più l’integrazione nell’attuale spazio aereo delle nostre metropoli, con tutte le questioni normative e di sicurezza che vi sono collegate, ma anche se quelli che saranno i presunti grandi attori di questo settore macinano brevetti con bozze visionarie, la verità è che nemmeno la tecnologia è del tutto pronta.

Uno dei grandi limiti, immaginando gli scenari futuri, riguarda ad esempio la durata del volo. Ad oggi pochi modelli superano i 30 minuti di autonomia, il che costituisce un limite piuttosto importante, anche considerando la grande efficienza. Se prendiamo un drone per le consegne, 30 minuti di autonomia vorrebbe dire una o al massimo pochissime consegne per volta, tornando spesso a ricaricarsi in un hub di smistamento, ma potrebbe …

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 24.10.2018

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: tecnologia, innovazione, ricerca, trasmissione onde elettromagnetiche, microonde, autonomia di volo, alimentazione, energia

Api, zanzare, calabroni asiatici: così la tecnologia sta entrando nel mondo degli insetti .@sole24ore

In occasione della prima giornata mondiale dell’ape, lo scorso maggio, la Fao ha ribadito l’importanza di proteggere questa specie per il futuro della nostra alimentazione, dal momento che il 75% delle colture alimentari dipendono dall’impollinazione per resa e qualità. Anche per questo è stato progettato Hive-Tech, un sistema di monitoraggio degli alveari basato su tecnologie IoT, che registra i principali parametri della vita delle api. È stato progettato dalla startup italiana 3Bee e da Uqido, una software house padovana ormai molto nota che ne ha sviluppato il software.

Come funziona Hive-Tech
Il funzionamento di Hive-Tech, a raccontarlo, è assai semplice: grazie alla presenza, nell’alveare, di sensori collegati con una piattaforma web, in qualsiasi momento è possibile consultare e analizzare alcuni parametri come la qualità dell’aria e lo spettro sonoro. In questo modo…

Da @sole24ore di Biagio Simonetta 14 ottobre 2018

LEGGI TUTTO su IL SOLE 24ORE – Tecnologia

Si parla di: tecnologia, innovazione, ricerca, robotica, droni, insetti, piattaforma web