Pompei, con droni e laser alla scoperta del quartiere inesplorato

Intatto dall’eruzione del 79, si preparano scavi hi-tech. Droni, laser, ricostruzioni in 3D: le nuove tecnologie sono grandi protagoniste nei nuovi scavi di Pompei che puntano a riportare alla luce un intero quartiere a Nord della città, rimasto inesplorato dalla tragica eruzione del 79.

Esteso per mezzo ettaro nella Regio V, comprende un vicolo completamente sepolto con gli edifici limitrofi, incluse case, botteghe e taverne.

“Prevediamo grandi scoperte”, dice all’ANSA il direttore generale del Parco Archeologico Massimo Osanna, che…

Da @AnsaScienza – 09.03.2018

LEGGI TUTTO su ANSA S&T Tecnologie

Si parla di: monitoraggio luoghi,m aerofotogrametria, telerilevamento da drone, rilievo 3D, laserscanner, pompei, eruzione, vesuvio

Annunci

Misura dei volumi: una comparazione tra fotogrammetria da #drone e metodi tradizionali .@rivistageomedia

Fulmar Sàrl in Svizzera ha eseguito un progetto test per un cliente, confrontando le misurazioni del volume dei risultati della fotogrammetria dei droni con quelle eseguite con metodi tradizionali.
Per un lavoro precedente, il committente doveva misurare un migliaio di punti degli oggetti interessati ed estrarre i volumi interpolando i punti utilizzando un software di calcolo. Se il prcocesso di misurazione fosse sta svolti solo con metodi tradizionali, sarebbe stato necessario effettuare le misure direttamente sugli stock, mettendo a rischio la sicurezza degli operatori.
Fulmar ha catturato 119 immagini del sito con un drone multi-rotore in una giornata soleggiata e senza vento in meno di 20 minuti. Si sono basati su …
Da @rivistageomedia – 26.02.2018
Si parla di: telerilevamento da drone, aerofotogrammetria, rilievi volumetrici, misura volumi,

Corso Basico di Aerofotogrammetria Multispettrale con #drone in Agricoltura, Firenze 16 febbraio .@DronEzine

Un corso di una giornata a Firenze per imparare i segreti dell’analisi multispettrale dall’alto in agricoltura, tecnica che permette di  rivelare stress vegetativi o mappare velocemente aree coltivate, dando agli agronomi moltissime informazioni utili alla somministrazione di fertilizzanti oppure a interventi diretti su aree ristrette con risparmio di tempo e con erogazione mirata dei prodotti.
Negli ultimi anni i droni hanno preso piede in moltissime applicazioni professionali, sono stati utilizzati per fare rilievi Aerofotogrammetrici in ambito civile usati nel Cinema e in TV, fino alla ricerca di persone con Termocamere in eventi catastrofici.
Un interessante applicazione ancora poco conosciuta è quella del rilievo multispettrale in Agricoltura. Infatti l’uso di particolari macchine fotografiche dotate…
Da .@DronEzine di Luca Masali – 10.01.2018
Si parla di: agricoltura di precisione, telerilevamento da drone, aerofotogrammetria, rilievi multispettrali, agricoltura 2.0, droni per agronomia, agronomi

Un #drone porta alla luce la prima Selinunte .@GDS_it

Un drone porta alla luce la prima Selinunte

CASTELVETRANO. Niente più misteri per Selinunte. Grazie alla moderna tecnologia finalmente si potrà leggere nel primo sottosuolo dell’acropoli rilevando cosi la presenza e la composizione degli antichi edifici. I geormofologi dell’università di Camerino con delle sofisticate apparecchiature ed in particolare con delle termo – camere in grado di rilevare la presenza di manufatti, sino ad una certa profondità, grazie alla differenza di temperatura tra gli stessi e il terreno che li ricopre, sono riusciti a ritrovare e ricostruire in 3D gli …

Da @GDS_it di Francesca Capizzi— 30 Dicembre 2017

LEGGI TUTTO su GIORNALE DI SICILIA

Si parla di: archeologia, geologia, siti archeologici, selinunte, sicilia, mappatura territorio, monitoraggio, rilievi 3D, telerilevamento da drone, geormofologi, università di Camerino

Bernareggio: #droni in volo sul Parco Agricolo Nord Est per rilievi sui terreni in 3D .@quibrianzanews

Bernareggio: droni in volo sul Parco Agricolo Nord Est per rilievi sui terreni in 3D

MONZA – BrianzAcque, ancora in azione con i droni. Dopo Brianzastream
, il progetto per dare la caccia agli scarichi che inquinano il Seveso e nel Certesa, questa mattina la mono utility dell’acqua brianzola ha fatto alzare in volo un esacottero per effettuare un rilievo in tridimensionale una grossa fetta di zona agricola, tra i comuni di Bernareggio e di Carnate. I modelli in 3D delle aree che saranno restituiti costituiranno poi la base per effettuare uno studio sullo scorrimento delle acque di pioggia sui terreni agricoli, nella prospettiva di intercettarle, prima che giungano alle fognature stradali.
La convenzione tra ufficio d’Ambito, P.A.N.E. e BrianzAcque ha la primaria finalità di evitare gli allagamenti nelle zone urbane causate delle forti precipitazioni piovose, incentivando invece interventi idraulici che portino al parco valore ambientale e naturalistico aggiuntivo.
Le operazioni aerofotogrammetriche con l’esarotore a pilotaggio remoto sono state seguite in diretta dai sindaci di Bernareggio, Andrea Esposito; di Carnate, Daniele Nava; di Ronco Briantino, Kristiina Maria Loukiainen e del vice presidente dell’Ato di Monza e Brianza, Roberto Borin, degli agricoltori operanti sui terreni oggetto del rilievo, alla presenza di…
Da @quibrianzanews – 13.12.2017
Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo del territorio, rilevi 3D, nuvola di punto, aerofotogrammetria, telerilevamento da drone, Depuratore di Monza, creare soluzioni idrauliche integrate nell’ambiente, topografia

Una nuova pagina nella fotogrammetria da drone: classificazione automatica di nuvole di punti attraverso algoritmi di Machine-learning .@rivistageomedia

Una nuova pagina nella fotogrammetria da drone: classificazione automatica di nuvole di punti attraverso algoritmi di Machine-learning

Pix4Dmapper è il software standard di fotogrammetria che fornisce una ricostruzione 3D accurata da immagini che presentano una buona sovrapposizione l’una con l’altra. Insieme al mercato dei droni in espansione, i professionisti desiderano esplorare nuove soluzioni per sostituire o completare le tecnologie tradizionali.

La classificazione automatica delle nuvole di punti, una funzionalità presente gia’ in ambito LiDAR, è ora considerata anche dai professionisti del rilevamento con droni. Mentre la tecnologia LiDAR fornisce fino a quattro ritorni del raggio laser e fornisce punti 3D precisi e puliti, la qualità dei della nuvola di punti in fotogrammetria si basa principalmente sul contenuto dell’immagine. È più difficile classificare la…

Da @rivistageomedia – 06.12.2017

LEGGI TUTTO su RIVISTA GEOMEDIA

Si parla di: Lidar, aerofotogrammetria 3D, telerilevamento da drone, Pix4Dmapper, software dedicato, nuvola di punti, gelologia

Treno rotaie mappato dai #droni .@TirrenoPiombino

Treno rotaie mappato dai droni

Il team “Carducci Volta Pacinotti” impegnato a realizzare filmati aerei dei capannoni Aferpi per individuare eventuali criticità

PIOMBINO. Dal mosaico di Aiòn, sullo scavo archeologico di Vignale, al treno rotaie delle acciaierie di Piombino. Sempre di mappatura si tratta e ad occuparsene sono stati chiamati ancora gli studenti dell’Istituto statale di istruzione superiore Carducci Volta Pacinotti.

«Dai risultati ottenuti alle olimpiadi della robotica a Tor del Sale – racconta Michele Collavitti professore di elettronica all’Ipsia, tutor del progetto alternanza scuola lavoro (da sempre alla “direzione” del team) – abbiamo…

Da @TirrenoPiombino di Cecilia Cecchi – 10.12.2017

LEGGI TUTTO su IL TIRRENO Edizione Piombino – Elba

Si parla di: mappatura, aerofotogrammetria, rilievi aerei, telerilevamento da drone, monitoraggio luoghi, controllo

#Droni con #WiFi per #mappare l’interno di #strutture chiuse

@FASTWEB Droni con Wi-Fi per mappare l’interno di strutture chiuse

Ricercatori dell’Università di San Bernardino, in California, hanno messo a punto un sistema per realizzare mappe 3D di ambienti chiusi sfruttando il Wi-Fi

Che i droni abbiano smesso i panni di “giocattolini” per geek è ormai un dato di fatto. Gli unmanned aerial vehicle (o aeromobile a pilotaggio remoto, come sono chiamati in ambito professionale) trovano sempre maggiori applicazioni al di fuori del mondo ludico (e videoludico) e della fotografia. Sono spesso utilizzati nel campo dell’agricoltura, per il controllo a distanza dei raccolti e del livello di maturazione dei frutti. O, ancora, per rilievi…

Da @FASTWEB

LEGGI TUTTO su FASTWEB

Si parla di: rilievi fotogrammetrici, ambito catastale, catasto, aerofotogrammetria, telerilevamento da drone, mappatura luoghi