Regolamento Europeo Droni al voto il 27 e 28 febbraio .@Quadricottero

Regolamento Europeo Droni in dirittura d’arrivo. AEROMODELLISMO potrà continuare a seguire regole nazionali. Possibile usare droni autocostruiti sia < 250g che in A3 < 25kg senza identificazione elettronica. I kit di montaggio per i pronti al volo non sono considerati autocostruzione.
Il regolamento europeo droni è in dirittura d’arrivo. Il 27 e 28 febbraio avrà luogo la procedura d’esame degli atti di implementazione. In pratica in questi due giorni i rappresentanti degli stati membri esamineranno e voteranno le bozze del regolamento europeo droni. Se questa votazione sarà favorevole la Commissione Europea adotterà il..
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 18.02.2019
Si parla di: regolamento europeo droni, EASA, ENAC. droni autocostruiti, aeromodellismo, regole, volare in Europa
Annunci

Droni, cambia tutto: verso il regolamento europeo .@webnewsit

Il futuro regolamento europeo dei droni rivoluzionerà il settore; ENAC intende avvicinare le regole italiane a quelle europee già dall’estate.
Il mondo dei droni si appresta ad essere rivoluzionato dall’introduzione del nuovo regolamento europeo che sarà approvato nel corso del 2019 e che dovrà essere adottato da tutti i Paesi membri entro il 2022. ENAC, tuttavia, ha già in programma di rivedere l’attuale regolamentazione italiana sin dalla prossima estate per avvicinarla a quella europea.
Una delle più importanti rivoluzioni riguarderà i droni ad uso ricreativo…
Da @webnewsit di Filippo Vendrame, 6 Febbraio 2019
Si parla di: regolamento europeo droni, EASA, ENAC, categorie, marchio CE, volare in europa

Commissione UE presenta Regolamento Droni OPEN CATEGORY. Perplessità di qualche europarlamentare (Video) .@Quadricottero

Le Open Category approdano alla Commissione UE Trasporti incontrando qualche difficoltà.
Come avevamo pubblicato in anteprima, ieri la Commissione Europea ha presentato alla Commissione UE per i Trasporti e il Turismo la bozza finale che regolamenta le Open Category, le operazioni con i droni a basso rischio che proprio per questo motivo sono “aperte a tutti” richiedendo blandi requisiti sia per il pilota che per il drone.
Sulla base delle Opinion EASA 2018, la Commissione Europea ha terminato di scrivere i Delegated Act e gli Annex delle Open Category coadiuvata dal lavoro del gruppo esperti, di cui fa parte anche la nostra ENAC, in consultazione con l’industria, le associazioni e i club aeromodellistici. Si tratta delle regole dettagliate che disciplinano le Open Category, come detto…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 30.01.2019
Si parla di: regolamento europeo droni, Commissione europea, EASA, approvazione, regole, volare in europa